Filetto di salmone al cartoccio

Filetti di salmone al cartoccio olio di semi d'uva ( vinacciolo )

Descrizione

Il filetto  di salmone al cartoccio è un secondo piatto a base di pesce molto ricco e saporito, ma con un ridotto contenuto di grassi. Nessuna cottura come quella al cartoccio, infatti, riesce a coniugare così bene sapore e leggerezza ed è quindi adatto anche a chi è attento alle calorie. Una ricetta che piace a tutta la famiglia!

Ingredienti

  • filetto di salmone 600gr
  • 5 patate
  • 2 zucchine
  • 1 carota
  • Porro q.b.
  • OLIO DI SEMI DI LINO BIOLOGICO Benvolio q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Vino bianco q.b.

Scheda

Difficoltà: media
Tempo: 40 minuti
Dosi per: 4 persone

Preparazione

1. Lavate, sbucciate e tagliate a julienne le patate, le zucchine, il porro, la carota e condite il tutto con un filo di olio di semi di lino biologico Benvolio, sale, pepe e qualche cucchiaio di vino bianco.

2. Prendete un foglio di alluminio abbastanza grande da riuscire a richiudere bene il pesce e metteteci al centro metà delle verdure preparate, sopra il filetto di salmone ben lavato e asciugato e alla fine ricoprite con il resto.

3. Chiudete bene il cartoccio e mettete in forno a 200° per 30 minuti.

4. Trascorso il tempo di cottura, lasciate intiepidire per 2 minuti e poi servite.

Buon Appetito!

Qualche consiglio in più:

La cottura del pesce è importante per una buona riuscita del piatto. Non cuocete troppo il salmone altrimenti risulterà stopposo, ma evitate anche di servirlo crudo. La cottura dipenderà dallo spessore del filetto, i 30 minuti indicati in questa ricetta, dunque, sono solo indicativi.