RISO AL PARMIGIANO, CARCIOFI E ZAFFERANO

ricetta_riso_sito

Descrizione

Gli ingredienti della ricetta di oggi sono semplicissimi, facili da trovare e molto gustosi! Il delicato gusto dei carciofi si sposa benissimo con il gusto deciso del parmigiano e la crema con lo zafferano dona un tocco di colore e ulteriore sapore a questo piatto di riso, l’olio usato per cucinare è ovviamente  l’olio di semi di girasole Benvolio!

Se ti ha incuriosito questa ricetta, corri subito a provarla! Vedrai che non ti deluderà: ecco gli ingredienti e i passaggi per la preparazione! Buon divertimento!

Ingredienti

  • Riso carnaroli
  • Vino bianco per sfumare
  • Parmigiano Reggiano 18 mesi grattuggiato q.b
  • 2 carciofi
  • Mezzo limone e il suo succo
  • Pistilli di zafferano
  • Olio di semi di girasole Benvolio q.b
  • 1 patata a buccia gialla

Scheda

Difficoltà: facile
Tempo: 40 minuti ( + 90 min di infusione)
Dosi per: 4 persone

Preparazione

1. Pelate la patata e bollitela. 
2. Prelevate qualche cucchiaio della sua acqua di cottura e filtratelo, unitevi i pistilli di zafferano e lasciate in infusione per 90 minuti in un contenitore.
3. L’acqua restante utilizzatela per mixare la patata cotta avendo cura di controllare che non sia troppa (dovrete ricavare una crema non troppo liquida), e salate. Infine, trascorso il tempo necessario, unite l’infuso di zafferano alla crema di patate.
4. Tagliate i carciofi a listarelle sottili, avendoli prima privati dei gambi e delle foglie più esterne. 5. Metteteli in acqua e limone, scolateli e friggeteli in olio di SEMI DI GIRASOLE BENVOLIO
6. A parte tostate il riso in una casseruola, sfumate con del vino bianco e portate a cottura aggiungendo di tanto in tanto dell’acqua bollente leggermente salata.
7. Mantecate a fuoco spento con il parmigiano reggiano. 8. Impiattate disponendo il riso mantecato, intorno la crema di patate allo zafferano e sopra i carciofi croccanti.

Qualche consiglio in più:

Se volete rendere questa ricetta più light, potete passare in padella i carciofi con meno olio e poi aggiungerli al riso durante la cottura.