Cracker all’olio extravergine di oliva

cracker all'olio extravergine di oliva Piave

Descrizione

Avete mai pensato di fare a casa degli snack sfiziosi per accompagnare i vostri aperitivi? Provate a fare questi cracker all’olio extravergine di oliva Benvolio… vedrete che il risultato sarà estremamente soddisfacente!

Ingredienti

  • 200g di farina 00
  • 200g di farina semola
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 tazza di acqua calda
  • 1/3 di tazza di OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA Benvolio

Scheda

Difficoltà: bassa
Tempo: 60 minuti
Dosi per: circa 20 cracker

Preparazione

1. Mescolate insieme le farine setacciate, il sale e unite pian piano l’acqua e l’olio extravergine di oliva Benvolio impastando energicamente per circa 10 minuti. ( L’impasto non deve essere ne troppo appiccicoso ne troppo asciutto, se così fosse aggiungete acqua o farina all’occorrenza ).

2. Una volta amalgamato il tutto, tagliare la pasta ottenuta in 20 pezzi di uguale dimensione e strofinateli con dell’olio extravergine di oliva Benvolio formando delle piccole palline che andrete a posizionare su un piatto, coperte con un canovaccio pulito o con pellicola trasparente. Lasciate riposare a temperatura ambiente per 30-40 minuti. Nel frattempo, preriscaldare il forno a 230°.

3. Trascorso il periodo di riposo, prendete le palline e stiratele con un mattarello o con una macchina per la pasta, in modo da formare tante strisce piatte.

4. Posizionate i cracker su una teglia ricoperta da carta da forno e bucherellateli con una forchetta per evitare che si gonfino.

5. A questo punto, infornate e fate cuocere fino a che la superficie non risulterà dorata.

6. Una volta cotti, lasciate raffreddare e servite.

Qualche consiglio in più:

Date un tocco di creatività ai vostri cracker aggiungendo prima della cottura quello che più vi piace: semi di sesamo, formaggio grattugiato o spezie.

Potete inoltre sbizzarrirvi a tagliarli in forme sempre diverse, così sarete originali in ogni occasione!